Fondato e diretto da Laura Cherubini: direttore@impresamia.it - Redazione: redazione@impresamia.it - Pubblicità: commerciale@impresamia.it
News
AMBIENTE - Forum QualEnergia: governo Renzi bocciato su politiche ambientali MOBILITA' URBANA - Mobility Hackathon: a Roma dal 12 al 14 dicembre il concorso a premi rivolto a sviluppatori, designer, startupper, studenti, maker AMBIENTE - Riciclo fresato d'asfalto: Italia ancora ultima in Europa per il riciclo delle pavimentazioni stradali SOSTENIBILITA' - Zte sigla un accordo con Enel: al centro della collaborazione soluzioni innovative per la ricarica di veicoli elettrici, smart grid ed energie rinnovabili FIERE - Rubber 2015: torna, all’interno di Plast 2015, con + 30% di adesioni, l’esposizione dedicata alla filiera della gomma LOGISTICA - Ceva: nuovo business complessivo + 20% anno su anno FORMAZIONE - Tecnico in acustica ambientale: a Bologna da gennaio a ottobre 2015 PMI - Salute: New Line e FederSalus lanciano GOAL®_INTEGRATORI IN FARMACIA, un’innovativa piattaforma di business intelligence, completa e accessibile AMBIENTE - Forum QualEnergia: la tecnologia smart consente grandi efficienze. Non solo nel campo energetico INNOVAZIONE - Smart city IItalia: in corso a Palermo IMPRESE - Ast: trattativa prosegue a oltranza. Fissati altri incontri domani venerdì 28 novembre e martedì 2 dicembre INFANZIA - Cyberbulismo: iniziativa congiunta Kaspersky Lab e European Schoolnet a supporto bambini vittime L. STABILITA' - Governo prevede di chiedere la fiducia: Boschi lo annuncia nella capigruppo della Camera SOSTENIBILITA' - Biodiversità, 29-30 novembre nelle piazze Lipu per un regalo a rete Natura 2000 AMBIENTE - Forum QualEnergia: l'economia della Cina cresce anche grazie all'efficienza energetica IMPRESE - Keller: Il Mise presenta reclamo contro il no all'amministrazione straordinaria del tribunale di Cagliari ed entro il 2 dicembre le Regioni Siciliana e Sardegna faranno altrettanto BUONI PASTO - Ok Governo: aumento a 7 euro valore esentasse, più consumi, meno evasione fiscale FORMAZIONE - Trader: Larry Williams a Milano il 6 dicembre 2014 in un imperdibile corso free PRIVACY - Quanti rischi mentre si lavora in viaggio: ecco i luoghi più a rischio IMMOBILI - Héra International Real Estate: valorizzare gli asset immobiliari stressati. Le soluzioni per valorizzare gli immobili legati ai non performing loan in un convegno a Milano

Seguici su

IM-Impresamia su Twitter

Login

Effettua il login al sito per accedere a tutte le notizie non in abbonamento. _______________

Lavori parlamentari

Corsi Master Stage

Scadenze fiscali

Home Monitoraggi News PMI - Umbria: accordo Sace e Umbria Trade Agency
PMI - Umbria: accordo Sace e Umbria Trade Agency PDF Stampa E-mail
Tweet me!
News
AddThis Social Bookmark Button

loan_approval_girlSace, il gruppo assicurativo-finanziario che sostiene la crescita e la competitività delle imprese italiane, e Umbria Trade Agency (Ceu -Centro Estero Umbria), centro per la promozione dell'internazionalizzazione delle imprese umbre, hanno firmato oggi un accordo di collaborazione per rafforzare i servizi a sostegno delle imprese del territorio che guardano ai mercati esteri.

Grazie all’accordo, Sace e Ceu realizzeranno una serie di attività di supporto e assistenza tecnica alle imprese per favorire la diffusione e l’utilizzo dei servizi assicurativo-finanziari di Sace rivolti a limitare i rischi di mancato incasso, drasticamente aumentati in questa congiuntura difficile, migliorare la competitività sui mercati internazionali e facilitare l’accesso al credito.

“L’accordo conferma il nostro impegno ad affiancare le imprese sul campo, captandone le esigenze direttamente nel territorio in cui operano – ha spiegato Gianluca Bravin, direttore della sede Sace di Roma, responsabile per il Centro Sud –. Guardiamo con grande attenzione alle Pmi, particolarmente esposte alle sfide congiunturali, perché possano trovare nei nostri strumenti una valida soluzione non solo per proteggere il proprio business ma anche per migliorare la propria liquidità e reperire le risorse necessarie per investire nell’internazionalizzazione.”

Per Gianluigi Angelantoni, Presidente del Centro estero Umbria, “in un momento di grave difficoltà congiunturale è fondamentale, per le imprese che vogliono competere sui mercati internazionali più dinamici, poter disporre di strumenti di sostegno rapidi ed efficaci. Il Ceu è nato proprio per rafforzare la collaborazione tra gli enti preposti all'internazionalizzazione e le imprese umbre che guardano ai mercati esteri. Con questo accordo vogliamo avvicinare le imprese del territorio ai servizi di Sace per rafforzare la loro attività all’estero”.

 

Ricevi gratis gli aggiornamenti di questo sito:

Fornito da FeedBurner

inncantiere2

Interviste del direttore

Convegno Unioncamere 05.07.2010

made_in_italy

I nostri servizi