Fondato e diretto da Laura Cherubini: direttore@impresamia.it - Redazione: redazione@impresamia.it - Pubblicità: commerciale@impresamia.it
News
ENERGIA - Nasce SorgeniaClub: per le imprese italiane che acquistano online, i punti valgono Euro da scontare in bolletta IMPRESE - Ast: Mise, preoccupazione per sciopero a oltranza DISSESTO IDROGEOLOGICO - Presentato a Palazzo Chigi il primo stralcio del piano nazionale 2014-20: 0ltre un miliardo di euro per 69 interventi per la sicurezza nelle città e aree metropolitane. REGIONI - Leggi: Cdm ne esamina 16 impugnandone una della Lombardia su attività estrattive di cava SICUREZZA STRADALE - Codice della strada: Nencini, questioni spinose come l'introduzione del reato di omicidio stradale, associato alla previsione dell'ergastolo della patente GOVERNO - Cdm: convocato per domani 21 novembre alle 8,30 IMPRESE - Trw: governo invita multinazionale americana a ripensare la chiusura dello stabilimento di Livorno IMPRESE - Economia del mare: siglata la collaborazione tra Unioncamere e Comando generale delle Capitanerie di Porto. Al via anche l’accordo operativo con Assonat DIGITAL MARKETING - Sitecore: l'azienda danese sceglie anche quest’anno IAB per presentare la propria offerta insieme ad Avanade BOLLO VIRTUALE. Approvato il modello per la dichiarazione: disponibile gratuitamente sul sito dell'Agenzia delle Entrate FORMAZIONE - Studenti italiani bocciati in educazione finanziaria: se ne è parlato oggi a Torino SALUTE - Reato di disastro ambientale: Fima, vergogna per il processo Eternit FORMAZIONE - Eventi: il 3 dicembre a Roma, keynote "Il marketing degli eventi nell'era digitale" con Cisalpina Tours, MPI Italia Chapter e Secretary.it INFRASTRUTTURE - Ex Statale 112 (Sant’Eufemia d’Aspromonte): firmata la convenzione Mit-Anas per la messa in sicurezza DIRITTO DEL LAVORO - Ius Laboris cresce in Venezuela e Bielorussia: 1.300 avvocati giuslavoristi e una presenza in 46 Paesi e in 150 città nel mondo NOMINE - Openjobmetis: Stefano Ghetti (partner di Wise SGR) è il nuovo vicepresidente. Private Equity e mondo dell’impresa, un connubio vincente CRIMINALITA' - Format Research per Federsicurezza: diminuisce il senso di sicurezza dei cittadini italiani INNOVAZIONE - Agricoltura 2.0, presentato il Piano servizi innovativi per semplificare ARTE - Epson presenta il Calendario 2015: le pennellate di luce di Renato Marcialis LIBRO - "La Dolceria Bonajuto" terza miglior monografia d'impresa al Premio Omi 2014

Seguici su

IM-Impresamia su Twitter

Login

Effettua il login al sito per accedere a tutte le notizie non in abbonamento. _______________

Lavori parlamentari

Corsi Master Stage

Scadenze fiscali

Home Monitoraggi News PMI - Umbria: accordo Sace e Umbria Trade Agency
PMI - Umbria: accordo Sace e Umbria Trade Agency PDF Stampa E-mail
Tweet me!
News
AddThis Social Bookmark Button

loan_approval_girlSace, il gruppo assicurativo-finanziario che sostiene la crescita e la competitività delle imprese italiane, e Umbria Trade Agency (Ceu -Centro Estero Umbria), centro per la promozione dell'internazionalizzazione delle imprese umbre, hanno firmato oggi un accordo di collaborazione per rafforzare i servizi a sostegno delle imprese del territorio che guardano ai mercati esteri.

Grazie all’accordo, Sace e Ceu realizzeranno una serie di attività di supporto e assistenza tecnica alle imprese per favorire la diffusione e l’utilizzo dei servizi assicurativo-finanziari di Sace rivolti a limitare i rischi di mancato incasso, drasticamente aumentati in questa congiuntura difficile, migliorare la competitività sui mercati internazionali e facilitare l’accesso al credito.

“L’accordo conferma il nostro impegno ad affiancare le imprese sul campo, captandone le esigenze direttamente nel territorio in cui operano – ha spiegato Gianluca Bravin, direttore della sede Sace di Roma, responsabile per il Centro Sud –. Guardiamo con grande attenzione alle Pmi, particolarmente esposte alle sfide congiunturali, perché possano trovare nei nostri strumenti una valida soluzione non solo per proteggere il proprio business ma anche per migliorare la propria liquidità e reperire le risorse necessarie per investire nell’internazionalizzazione.”

Per Gianluigi Angelantoni, Presidente del Centro estero Umbria, “in un momento di grave difficoltà congiunturale è fondamentale, per le imprese che vogliono competere sui mercati internazionali più dinamici, poter disporre di strumenti di sostegno rapidi ed efficaci. Il Ceu è nato proprio per rafforzare la collaborazione tra gli enti preposti all'internazionalizzazione e le imprese umbre che guardano ai mercati esteri. Con questo accordo vogliamo avvicinare le imprese del territorio ai servizi di Sace per rafforzare la loro attività all’estero”.

 

Ricevi gratis gli aggiornamenti di questo sito:

Fornito da FeedBurner

inncantiere2

Interviste del direttore

Convegno Unioncamere 05.07.2010

made_in_italy

I nostri servizi