Fondato e diretto da Laura Cherubini: direttore@impresamia.it - Redazione: redazione@impresamia.it - Pubblicità: commerciale@impresamia.it
News
PRIVATIZZAZIONI - Padoan al Senato conferma obiettivo 0,7% Pil per 3 anni: il 2014 si chiuderà con diversi risultati positivi LAVORO - Occupazione: tranieri tasso più alto di quello degli italiani CREDITO - Accordo Confidi Regione Campania e Unicredit: a favore delle Pmi, grazie alla provvista fornita dalla Banca Centrale Europea (Bce) MADE IN ITALY - Il Progetto di Marchio Unico Nazionale: protagonista di “Matching”, la tre giorni della Compagnia delle Opere OSPITALITA' - IHG® Rewards Club. quest’anno vince 5 Freddie Awards come miglior programma di fidelizzazione tra le catene alberghiere CREDITO - Sace: garantisce la vedita di 15 aeromobili ATR all'indonesiana Lion Air INFANZIA - Ricerca Duracel: in Italia un bambino su quattro è schermo-dipendente FOTOGRAFIA - Mobile: Picwant con Riccardo Venturi per un reportage con smartphone da Haiti L. STABILITA' - Welfare: Palazzi (Anap), proposte per tutelare gli anziani AMBIENTE - Forum QualEnergia: governo Renzi bocciato su politiche ambientali MOBILITA' URBANA - Mobility Hackathon: a Roma dal 12 al 14 dicembre il concorso a premi rivolto a sviluppatori, designer, startupper, studenti, maker AMBIENTE - Riciclo fresato d'asfalto: Italia ancora ultima in Europa per il riciclo delle pavimentazioni stradali SOSTENIBILITA' - Zte sigla un accordo con Enel: al centro della collaborazione soluzioni innovative per la ricarica di veicoli elettrici, smart grid ed energie rinnovabili FIERE - Rubber 2015: torna, all’interno di Plast 2015, con + 30% di adesioni, l’esposizione dedicata alla filiera della gomma LOGISTICA - Ceva: nuovo business complessivo + 20% anno su anno FORMAZIONE - Tecnico in acustica ambientale: a Bologna da gennaio a ottobre 2015 PMI - Salute: New Line e FederSalus lanciano GOAL®_INTEGRATORI IN FARMACIA, un’innovativa piattaforma di business intelligence, completa e accessibile AMBIENTE - Forum QualEnergia: la tecnologia smart consente grandi efficienze. Non solo nel campo energetico INNOVAZIONE - Smart city IItalia: in corso a Palermo IMPRESE - Ast: trattativa prosegue a oltranza. Fissati altri incontri domani venerdì 28 novembre e martedì 2 dicembre

Seguici su

IM-Impresamia su Twitter

Login

Effettua il login al sito per accedere a tutte le notizie non in abbonamento. _______________

Lavori parlamentari

Corsi Master Stage

Scadenze fiscali

Home Monitoraggi News TERREMOTO - Agricoltura: Coldiretti, a differenza delle aziende industriali èimpossibile fermarsi per le agricole
TERREMOTO - Agricoltura: Coldiretti, a differenza delle aziende industriali èimpossibile fermarsi per le agricole PDF Stampa E-mail
Tweet me!
News
AddThis Social Bookmark Button

mucche_terremotoIn agricoltura è impossibile fermare la produzione perché le mucche mangiano e devono essere munte tutti i giorni e due volte al giorno e la verdura matura nei campi e deve essere irrigata e raccolta''.

E' quanto ha affermato, in una nota, il presidente della Coldiretti Sergio Marini, in riferimento a un fermo della produzione di 6 mesi, in visita nelle campagne terremotate che hanno subito danni per 705 milioni di euro mentre sono a rischio 8mila posti di lavoro nell'agroalimentare.

''Va riconosciuta la specificità dell'agricoltura e accelerate le procedure mentre incomprensibilmente - ha denunciato Marini - ci è stato ripetutamente segnalato che in attesa della pubblicazione del decreto sull'emergenza sono stati sospesi addirittura i sopraluoghi per verificare l'agibilità a strutture agricole, fienili e stalle per gli animali con le conseguenze che sono facili da immaginare''.

''Le imprese agricole a differenza di quelle industriali - ha ribadito Marini - sono obbligate a seguire i ritmi della natura e per questo non c'è neanche un giorno da attendere per evitare di perdere un tessuto produttivo fortemente integrato con il territorio''.

 

Ricevi gratis gli aggiornamenti di questo sito:

Fornito da FeedBurner

inncantiere2

Interviste del direttore

Convegno Unioncamere 05.07.2010

made_in_italy

I nostri servizi