Fondato e diretto da Laura Cherubini: direttore@impresamia.it - Redazione: redazione@impresamia.it - Pubblicità: commerciale@impresamia.it
News
TASSE - Telefonini: no di Adiconsum, il ministro Franceschini ci convochi AMBIENTE - Firmato decreto, a disposizione oltre 125 milioni di euro del fondo Kyoto. Galletti, giovani in gioco nell’economia del futuro GOVERNO - Cdm n14: le altre misure AGROALIMENTARE - Enea a Cibus 2014: innovazione tecnologica per le imprese BUSINESS - Mercato elettronico Pa: previste semplificazione per microimprese, reti d’impresa e start up ENERGIA - Sorgenia:presentati alle associazioni dei consumatori i risultati 2013 della Carta della Qualità dei Servizi DL LAVORO - Camera: calcolo maternita' per contratto tempo indeterminato CIRCOLAZIONE - Gomme da neve: come evitare le multe che scatteranno dal 15 maggio DEF - Aggiornamento lavori (h13): Senato e Camera GREEN ECONOMY - Protocollo intesa Enea e Ministero Affari esteri per uno sviluppo economico sostenibile PMI - Sistri: Agnelli ( Confimi Impresa), chiediamo al Ministero dell’Ambiente di convocare un tavolo di confronto per concordare misure differenti nell’applicazione di questo provvedimento prima della scadenza del 30 aprile CRISI - Confindustria: produzione industriale + 0,7% in marzo.Il sostegno al fatturato viene anche dall'interno DEF - Oggi decidono Camera e Senato: pressing su bonus Irpef, spending review e pensioni TURISMO - Mibact-Regioni: serve strategia nazionale di settore. Necessaria ristrutturazione Enit CODICE APPALTI - Recepimento direttive Ue: istituito tavolo tecnico al Mit LAVORO - Turismo religioso: ad aprile oltre 60 professionisti richiesti a Roma per la settimana delle canonizzazioni. Ma la richiesta non si ferma qui AMBIENTE - Ue: giro di vite sullo spreco di sacchetti di plastica. Galletti, vittoria italiana BANDI - Incubatore ComoNExT: dall'idea all'impresa. Massimo 5 progett, i piùi innovativi e fattivi STARTUP INNOVATIVE - Relazione annuale del Mise: Guidi, al centro della strategia di rilancio del sistema produttivo nazionale con effetti positivi sull’occupazione, in particolare giovanile UE - Pensione: I lavoratori comunitari che si spostano in un altro paese europeo potranno traferire la pensione integrativa

Seguici su

IM-Impresamia su Twitter

Login

Effettua il login al sito per accedere a tutte le notizie non in abbonamento. _______________

Lavori parlamentari

Corsi Master Stage

Scadenze fiscali

Home La tua Impresa qui Redazionali
FISCO - Unico 2012: ristrutturazioni casa detrazione 36%. Novità e cambiamenti regole compilazione PDF Stampa E-mail
Tweet me!
News
AddThis Social Bookmark Button

ristrutturazioniSono diverse le novità contenuto nel modello Unico 2012 per la dichiarazione dei redditi riferiti all'anno 2011, tra queste quella che riguarda la detrazione edilizia pari al 36%. Per la detrazione Irpef sulle ristrutturazioni edilizie avviate dal1 4 maggio 2011 devono essere indicati i dati catastali dell'immobile. Questi dati dovranno essere indicati anche dall'amministratore di condominio nel quadro AC del modello Unico. Dunque, i Quadri RP e AC sono da compilare per usufruire della detrazione del 36% delle spese di ristrutturazione edilizia, i contribuenti, devono riportare nel quadro RP i dati catastali identificativi dell'immobile.

Nel quadro AC, invece, vanno indicati i dati catastali identificativi del condominio oggetto di interventi di recupero del patrimonio edilizio realizzati sulle parti comuni condominiali. Le novità del modello Unico 2012 riguardano anche il Quadro RB, dove sono state implementate le sezioni I e II per accogliere i dati relativi alla cedolare secca e optare per l'imposta sostitutiva del 21% o del 19 % sulle locazioni degli immobili ad uso abitativo.

E ancora, il Quadro RM, dedicato ai fondi comuni di investimento immobiliare e le imposte sugli immobili e le attività finanziarie all'estero. Nel Quadro Rm, nella sezione XVI, i contribuenti interessati dovranno indicare i dati relativi disposizioni introdotte da ultimo dal governo Monti, relativamente alla tassazione degli immobili e dalle attività finanziarie detenuti all'estero.

Novità anche per il Quadro CS, dove segnalare il contributo di solidarietà, cioè il prelievo del 3% sulla quota di reddito che supera i 300mila euro lordi annui. Ricordiamo che per la presentazione di Unico 2012, ci si può rivolgere al proprio commercialista o alle associazioni di categorie e ai centri CAF, purché siano abilitati alla presentazione e all'invio telematico delle dichiarazioni dei redditi.

Unico 2012 si può inviare tramite web o anche in forma cartacea. Possono usufruire dell'invio cartaceo, però, solo alcune categorie di lavoratori: coloro che presentano l'Unico in vece di soggetti deceduti, coloro che non hanno più il datore di lavoro e coloro che compilano i quadri RM, RT, RW e AC sotto specifiche condizioni, per esempio redditi derivati da investimenti all'estero o tassazione separata e ad imposta sostitutiva.

 

Ricevi gratis gli aggiornamenti di questo sito:

Fornito da FeedBurner

inncantiere2

Interviste del direttore

Convegno Unioncamere 05.07.2010

made_in_italy

I nostri servizi