Fondato e diretto da Laura Cherubini: direttore@impresamia.it - Redazione: redazione@impresamia.it - Pubblicità: commerciale@impresamia.it
News
NATURA - Eolico:Lipu, nuove norme a tutela orsi e rapaci in Abruzzo SENATO - Voto di scambio: via libera al ddl con 191 si' e 32 no INDICAZIONI GEOGRAFICHE - Aicig: incontro con Calenda per tutela nell’ambito del negoziato Ue-Usa (TTIP) ENERGIA - Enea: online i risultati del primo anno della Ricerca di Sistema Elettrico VIAGGIARE - Un nuovo lavoro? Il giro del mondo in abitazioni private. BedyCasa propone 4 contratti a tempo determinato PMI - Contratti pubblici: Aniem accoglie con soddisfazioni le anticipazioni sui contenuti della legge delega per il recepimento delle direttive europee UE - Produzione televisori: ai lavoratori italiani € 3 mln per rientrare nel mondo del lavoro CONSUMI - Carburanti: riattivato tavolo al Mise sugli obblighi di comunicazione dei prezzi IMPRESE - Piaggio Aero: Mise, situazione sbloccata. Esclusi licenziamenti si esamina il piano industriale UE - Unione bancaria: Pittella, con ok verso riparazione guasti crisi LEGGE DELRIO -Incontro tecnico al Ministero per gli Affari regionali: Lanzetta, è la partenza della fase attuativa TRASPORTI - Cdm: varato il decreto che punisce il mancato rispetto dei diritti dei passeggeri dei treni MEDITERRANEO - Gestione efficiente delle risorse idriche: Enea, al via il progetto "Water-Drop" LAVORO - Intermittente: chiarimenti del Ministero per addetti alle attività di call center in bound e/o out bound; necrofori e dei portantini addetti ai servizi funebri UE - Conti bancari di base per tutti: a nessuno potrà essere negato tale diritto sulla base della nazionalità o del luogo di residenza PRIVACY - Corso "Videosorveglianza nei luoghi di lavoro": le slides per chi non c'era COOPERATIVE - Noi: tutela la persona e trasforma le differenze in un vantaggio. Inserisce persone svantaggiate con il progetto Porto TV - Frequenze digitale terrestre: Mise, solo il gruppo Cairo Communication ha presentato domanda di partecipazione all'asta NATURA - Rondini e balestrucci: la Lipu invita a segnalarli sul portale www.ornitho.it: un gesto importante per la conservazione ENERGIA - Smart City: grazie a Lumiére di Enea lo sarà anche Roncade in provincia di Treviso

Seguici su

IM-Impresamia su Twitter

Login

Effettua il login al sito per accedere a tutte le notizie non in abbonamento. _______________

Lavori parlamentari

Corsi Master Stage

Scadenze fiscali

Home La tua Impresa qui Redazionali
FISCO - Unico 2012: ristrutturazioni casa detrazione 36%. Novità e cambiamenti regole compilazione PDF Stampa E-mail
Tweet me!
News
AddThis Social Bookmark Button

ristrutturazioniSono diverse le novità contenuto nel modello Unico 2012 per la dichiarazione dei redditi riferiti all'anno 2011, tra queste quella che riguarda la detrazione edilizia pari al 36%. Per la detrazione Irpef sulle ristrutturazioni edilizie avviate dal1 4 maggio 2011 devono essere indicati i dati catastali dell'immobile. Questi dati dovranno essere indicati anche dall'amministratore di condominio nel quadro AC del modello Unico. Dunque, i Quadri RP e AC sono da compilare per usufruire della detrazione del 36% delle spese di ristrutturazione edilizia, i contribuenti, devono riportare nel quadro RP i dati catastali identificativi dell'immobile.

Nel quadro AC, invece, vanno indicati i dati catastali identificativi del condominio oggetto di interventi di recupero del patrimonio edilizio realizzati sulle parti comuni condominiali. Le novità del modello Unico 2012 riguardano anche il Quadro RB, dove sono state implementate le sezioni I e II per accogliere i dati relativi alla cedolare secca e optare per l'imposta sostitutiva del 21% o del 19 % sulle locazioni degli immobili ad uso abitativo.

E ancora, il Quadro RM, dedicato ai fondi comuni di investimento immobiliare e le imposte sugli immobili e le attività finanziarie all'estero. Nel Quadro Rm, nella sezione XVI, i contribuenti interessati dovranno indicare i dati relativi disposizioni introdotte da ultimo dal governo Monti, relativamente alla tassazione degli immobili e dalle attività finanziarie detenuti all'estero.

Novità anche per il Quadro CS, dove segnalare il contributo di solidarietà, cioè il prelievo del 3% sulla quota di reddito che supera i 300mila euro lordi annui. Ricordiamo che per la presentazione di Unico 2012, ci si può rivolgere al proprio commercialista o alle associazioni di categorie e ai centri CAF, purché siano abilitati alla presentazione e all'invio telematico delle dichiarazioni dei redditi.

Unico 2012 si può inviare tramite web o anche in forma cartacea. Possono usufruire dell'invio cartaceo, però, solo alcune categorie di lavoratori: coloro che presentano l'Unico in vece di soggetti deceduti, coloro che non hanno più il datore di lavoro e coloro che compilano i quadri RM, RT, RW e AC sotto specifiche condizioni, per esempio redditi derivati da investimenti all'estero o tassazione separata e ad imposta sostitutiva.

 

Ricevi gratis gli aggiornamenti di questo sito:

Fornito da FeedBurner

inncantiere2

Interviste del direttore

Convegno Unioncamere 05.07.2010

made_in_italy

I nostri servizi