Fondato e diretto da Laura Cherubini: direttore@impresamia.it - Redazione: redazione@impresamia.it - Pubblicità: commerciale@impresamia.it
News
GDO - Gruppo Végé apre a Comipro: consorzio grossisti distributori del settore home e personal care MOBILE - Smartphone: imprenditore nel settore dell'e-commerce e dei pagamenti mobili esprime le su opinione sulle sfide che il gigante dell'elettronica sudcoreano deve affrontare BUSINESS - Colliers International sceglie Qlik Sense: la società immobiliare utilizza la piattaforma di visualizzazione per consentire una maggiore collaborazione tra i propri dirigenti IMPRESE - Acciai Speciali Terni: disponibilità a prorogare il rapporto di collaborazione con ILSERV fino al 31 dicembre 2014 BUSINESS - Nuove tecnologie: le banche di tutto il mondo investiranno 16 miliardi di dollari nella trasformazione delle filiali INTERNET - Proposta di legge su Wi-fi libero e gratuito: Adiconsum la sostiene con forza. Per realizzare il cittadino digitale servono reali opportunità CIBUS TEC- FOOD PACK - Evluzione IV gamma e ultrafresco: food waste e left over, un’opportunità di business per la produzione alimentare FORMAZIONE - EF Englishtown: sapere l’inglese fa bene all’export TURISMO - Liberalizzazione spiagge: accolto dal Governo l'ordine del giorno firmato dai parlamentari di Forza Italia Nuccio Altieri e Roberto Marti INNOVAZIONE - Viaggi: iniziato crowdfunding per Relax ALLY® che aiuta ad addormentarsi e impedisce alla testa di cadere PMI - Assoretipmi: a Lecco il 12 novembre Convegno "Crisi della subfornitura delle Pmi – Le Reti di imprese come unica soluzione" IMPRESE - Acciai Speciali Terni: dal Mise proposte alternative per raggiungere obiettivi di ristrutturazione. L’ad Lucia Morselli ha incontrato il ministro Guidi ASSICURAZIONI - Towers Watson: le compagnie europee registrano una nuova ondata di consolidamento PRECISAZIONE - Ministero Infrastrutture e trasporti: nessun rifinanziamento del Ponte sullo Stretto di Messina BUSINESS - MatchingDay: il 13 dicembre imprenditori e professionisti si incontrano “one to one” a Mestre INVESTIMENTI - Banca Marche: Adiconsum, sono 40mila i piccoli azionisti che hanno visto crollare il valore delle proprie azioni LOGISTICA - Elupeg: Ceva relatore sulla logistica collaborativa in Italia CLOUD - Aspect: nuova soluzione di workforce management SICUREZZA IT - Kaspersky: la perdita di dati sensibili per aziende e infrastrutture causata da minacce interne INNOVAZIONE - Inventori cercasi: a Torino la prima Smart Home Hackathon, una competizione sul tema della casa connessa

Seguici su

IM-Impresamia su Twitter

Login

Effettua il login al sito per accedere a tutte le notizie non in abbonamento. _______________

Lavori parlamentari

Corsi Master Stage

Scadenze fiscali

Home Editoriale News AMBIENTE - Bracconaggio: al via campagna Lipu di contrasto all'uccisione di animali selvatici
AMBIENTE - Bracconaggio: al via campagna Lipu di contrasto all'uccisione di animali selvatici PDF Stampa E-mail
Tweet me!
News
AddThis Social Bookmark Button

Campagna_lipu_20.4_1I bracconieri spezzano le nostre ali. Noi possiamo spezzare le loro reti. E' lo slogan della campagna Lipu contro il bracconaggio, che l'Associazione lancia da oggi per raccogliere fondi e informare l'opinione pubblica sugli atti di illegalità commessi contro gli animali selvatici in tutto il Paese. Il lancio avviene sul sito web alla pagina www.lipu.it/bracconaggio: accanto alla possibilità di effettuare una donazione a sostegno della campagna, il sito ospita notizie, denunce, foto e video dai punti caldi (hot spot) del bracconaggio. La Lipu propone inoltre un appello per chiedere al ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Mario Catania di garantire le risorse necessarie al Nucleo operativo antibracconaggio del Corpo forestale dello Stato affinché rafforzi le proprie attività in difesa della fauna selvatica.

 Ad accompagnare il lancio della campagna Lipu saranno due grandi progetti a tutela degli uccelli selvatici. Il primo è il Progetto Rapaci Migratori: da oggi, per quattro settimane, osservatori Lipu presidieranno i cinque passaggi chiave per la migrazione dei rapaci in Sicilia (Pantelleria, Marettimo, Ustica e Panarea). Progetto finalizzato alla protezione dei rapaci in particolare nell'hot spot dello Stretto di Messina, versante calabrese. Qui la LIPU attiverà nei prossimi giorni un campo antibracconaggio, il 28esima dalla prima storica edizione del 1984. Il secondo progetto è il campo di volontariato, che prosegue fino a maggio in provincia di Caltanissetta, in Sicilia, per impedire i furti ai nidi dei piccoli di aquila di Bonelli e per un censimento dei nidi di altre specie come capovaccaio, aquila reale, lanario e falco pellegrino.

Nel corso dell'anno la campagna della Lipu proseguirà attraverso la sorveglianza nel bresciano (da settembre/ottobre fino a dicembre) e i campi nel nel cagliaritano, nel Basso Sulcis (da novembre fino a gennaio 2013). Si tratta di due importanti hot spot del bracconaggio dove centinaia di migliaia di piccoli uccelli, come tordi e pettirossi, sono ancora vittime di bracconieri incalliti. Questi animali vengono brutalmente uccisi e in gran parte impiegati nella preparazione di piatti tipici locali, come la "polenta e osei", nel bresciano, oppure le "grive" in provincia di Cagliari.

Per informazioni, notizie, curiosità ed effettuare una donazione è possibile visitare la pagina www.lipu.it/bracconaggio o contattare l'Associazione al numero telefonico 0521.273043.

 

Ricevi gratis gli aggiornamenti di questo sito:

Fornito da FeedBurner

inncantiere2

Interviste del direttore

Convegno Unioncamere 05.07.2010

made_in_italy

I nostri servizi