Fondato e diretto da Laura Cherubini: direttore@impresamia.it - Redazione: redazione@impresamia.it - Pubblicità: commerciale@impresamia.it
News
EDILIZIA PRIVATA - Pmi: Aniem, bene semplificazione e sburocratizzazione, ma attenzione ai costi di urbanizzazione e alla fiscalità PUBBLICITA' ONLINE - Metodologia emotion based: comunicato congiunto SentimentADV-Adform-ADmantX DECRETO PA - Taglio diritti camerali: peseranno sulle imprese. Dardanello (Unioncamere), pronti a riforma ma il Governo ci sostenga ECOTURISMO - TripAdvisor lancia in Europa il programma EcoLeader per aiutare gli utenti a pianificare viaggi eco-friendly TRASPORTI - Certezza delle revisioni: le nuove regole del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti CRISI - Confcommercio: pressione fisco record, 53,2% Pil. Stima Pil 2014 a +0,3%, consumi +0,2%. MADE IN ITALY – Premi: a Nobili Rubinetterie il riconoscimento “Company to Watch 2014” POS - Costi: da un minimo di 25-60 euro l'anno ad un massimo di 120-180 euro a seconda della tipologia delle apparecchiature prescelte (primi dati emersi dal Tavolo del Mise) UE- Promozione d'impresa: progetto delle camere di commercio dell'emilia-romagna tra i finalisti del premio europeo MADE IN ITALY - Olio : squadra Unaprol al completo. Da Nord a Sud il nuovo comitato esecutivo (giunta) CRISI - Pmi: alla ricerca di “ricette” per non tagliare personale EDILIZIA -Riviera Adriatica e green style: per la prima volta i principi cardine della sostenibilità estesi a un intero quartiere CRISI - Vipak: da azienda di famiglia a modello di crescita (+30% in tre anni) investendo nella stampa del packaging in digitale CONCORSO - I Magnifici Sei:Associazione Nazionale Città dell’Olio lancia contest per foodblogger. In palio corso di cucina con lo chef Iaccarino INNOVAZIONE - Voltaire di .exnovo: la lampada firmata 3D Printing ispirata all'illuminismo francese IMPRESE - Assicurazione crediti: la Serbia diventa il 98esimo mercato per l’offerta di Coface INNOVAZIONE - Qui! Group ottiene il patrocinio dall'Agenzia per l'Italia Digitale: premiato il grado d’innovazione raggiunto dal Gruppo e le diverse iniziative in ambito Monetica e Servizi digitali COMMERCIO AL DETTAGLIO - Gruppo VéGé apre le porte al franchising: una formula di affiliazione su misura per le imprese emergenti che intendono crescere gradualmente e in sicurezza LAVORO - Opportunità: 50 assunzioni entro fine anno per HSE24, il canale della TV shopping LAVORO - Formazione gratuita: con Ambire c'è posto per 400 manager inoccupati. I corsi si terranno da settembre a dicembre 2014 a Milano, Torino e Roma

Seguici su

IM-Impresamia su Twitter

Login

Effettua il login al sito per accedere a tutte le notizie non in abbonamento. _______________

Lavori parlamentari

Corsi Master Stage

Scadenze fiscali

Home Editoriale News AMBIENTE - Bracconaggio: al via campagna Lipu di contrasto all'uccisione di animali selvatici
AMBIENTE - Bracconaggio: al via campagna Lipu di contrasto all'uccisione di animali selvatici PDF Stampa E-mail
Tweet me!
News
AddThis Social Bookmark Button

Campagna_lipu_20.4_1I bracconieri spezzano le nostre ali. Noi possiamo spezzare le loro reti. E' lo slogan della campagna Lipu contro il bracconaggio, che l'Associazione lancia da oggi per raccogliere fondi e informare l'opinione pubblica sugli atti di illegalità commessi contro gli animali selvatici in tutto il Paese. Il lancio avviene sul sito web alla pagina www.lipu.it/bracconaggio: accanto alla possibilità di effettuare una donazione a sostegno della campagna, il sito ospita notizie, denunce, foto e video dai punti caldi (hot spot) del bracconaggio. La Lipu propone inoltre un appello per chiedere al ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Mario Catania di garantire le risorse necessarie al Nucleo operativo antibracconaggio del Corpo forestale dello Stato affinché rafforzi le proprie attività in difesa della fauna selvatica.

 Ad accompagnare il lancio della campagna Lipu saranno due grandi progetti a tutela degli uccelli selvatici. Il primo è il Progetto Rapaci Migratori: da oggi, per quattro settimane, osservatori Lipu presidieranno i cinque passaggi chiave per la migrazione dei rapaci in Sicilia (Pantelleria, Marettimo, Ustica e Panarea). Progetto finalizzato alla protezione dei rapaci in particolare nell'hot spot dello Stretto di Messina, versante calabrese. Qui la LIPU attiverà nei prossimi giorni un campo antibracconaggio, il 28esima dalla prima storica edizione del 1984. Il secondo progetto è il campo di volontariato, che prosegue fino a maggio in provincia di Caltanissetta, in Sicilia, per impedire i furti ai nidi dei piccoli di aquila di Bonelli e per un censimento dei nidi di altre specie come capovaccaio, aquila reale, lanario e falco pellegrino.

Nel corso dell'anno la campagna della Lipu proseguirà attraverso la sorveglianza nel bresciano (da settembre/ottobre fino a dicembre) e i campi nel nel cagliaritano, nel Basso Sulcis (da novembre fino a gennaio 2013). Si tratta di due importanti hot spot del bracconaggio dove centinaia di migliaia di piccoli uccelli, come tordi e pettirossi, sono ancora vittime di bracconieri incalliti. Questi animali vengono brutalmente uccisi e in gran parte impiegati nella preparazione di piatti tipici locali, come la "polenta e osei", nel bresciano, oppure le "grive" in provincia di Cagliari.

Per informazioni, notizie, curiosità ed effettuare una donazione è possibile visitare la pagina www.lipu.it/bracconaggio o contattare l'Associazione al numero telefonico 0521.273043.

 

Ricevi gratis gli aggiornamenti di questo sito:

Fornito da FeedBurner

inncantiere2

Interviste del direttore

Convegno Unioncamere 05.07.2010

made_in_italy

I nostri servizi