Fondato e diretto da Laura Cherubini: direttore@impresamia.it - Redazione: redazione@impresamia.it - Pubblicità: commerciale@impresamia.it
News
LAVORO - Raffineria Gela: Mise, riconversione verde e salvaguardia occupazione diretta e indotta LEGGE STABILITA' - Pensioni: Adiconsum, slittamento duro colpo per pensionati e famiglie con anziani. Renzi riveda norma LEGGE STABILITA' - Ritardo pagamento pensioni: Palazzi (Anap), non occorre accanirsi contro gli anziani: bisogna rilanciare il mercato del lavoro dando prospettive ai giovani UNIVERSITA' - Fondazione Grimaldi: 2 premi alle eccellenze siciliane nella ricerca scientifica a RIPRESA - Private equity e venture capital: Aifi, gli operatori internazionali tornano a investire in Italia INNOVAZIONE - Workshop gratuito: Arduino e Internet of things, a Roma, 25 e 26 ottobre EVENTI - 5a edizione di Domani Mi Sposo: questa volta a La Favorita di Sarego domenica 26 ottobre CORRUZIONE - Ass. Res Magnae: convegno a Roma, giovedì 30 ottobre, Sala Zuccari (Senato della Repubblica) ENERGIA - Bollette di luce e gas: da settembre 2015, tutto in una sola pagina. Ma chi vorrà potrà approfondire UE - Progetto Europeo EuroVelo8: la pista ciclabile del Mediterraneo SICUREZZA IT - Cloud: Moroni, responsabile divisione Security di Partner Data individua alcune strategie che l’utente può mettere in atto SBLOCCA ITALIA - Vendita immobili: Aniem, assurdo aumentare l'Iva al 10% LAVORO - Offerte: Antal International Italy offre 170 opportunità di lavoro a tempo indeterminato nel settore Operations, Sales & Marketing, Bancario & Assicurativo, Information Technology, Amministrativo & Risorse Umane RIFIUTI - Giacimenti Urbani: seconda edizione a Milano dal 21 al 23 novembre MADE IN ITALY - Progress Profiles: profili per la pavimentazione della Louis Vuitton Fondation INVESTIMENTI - Task force europea: l'Italia prepara la lista dei progetti da finanziare PMI - Riduzione bolletta elettrica: firmati i decreti attuativi DIRITTO - Marchi e brevetti: il mero distributore può agire a tutela del brevetto? La Cassazione dice di sì LEGGE STABILITA' - Tfr in busta paga: sarà su base volontaria e soggetto a tassazione ordinaria SOSTENIBILITA' - Ambiente: a scuola di turismo green. I laboratori gratuiti di ViaggiVerdi a Fa' la cosa giusta! Trento dal 24 al 26 ottobre

Seguici su

IM-Impresamia su Twitter

Login

Effettua il login al sito per accedere a tutte le notizie non in abbonamento. _______________

Lavori parlamentari

Corsi Master Stage

Scadenze fiscali

Home Dalla home page SANITA' - Adiconsum Lazio: no a mercurio per usi terapeutici
SANITA' - Adiconsum Lazio: no a mercurio per usi terapeutici PDF Stampa E-mail
Tweet me!
Dalla home page
AddThis Social Bookmark Button

dentista_web--400x300In Italia per le otturazioni dentarie è ancora consentito l'uso di amalgame contenenti mercurio, un metallo che crea danni irreversibili alla salute: con l'obiettivo di bandirne definitivamente l'uso, l'Adiconsum Lazio ha predisposto una raccolta di firme da consegnare in Parlamento a supporto di una propria proposta normativa a garanzia di chi ha subito contaminazioni dall'uso di questo metallo.

"La pericolosità del mercurio rispetto agli organismi viventi è ormai comprovata scientificamente - ha spiegato Fabrizio Premuti dell'Adiconsum Lazio - infatti, in Europa il mercurio è stato bandito dalle amalgame odontoiatriche mentre in Italia ci si dimentica di essere parte dell'Europa e questo componente viene ancora usato. Ci si preoccupa - ha poi aggiunto - di evitare l'ingestione di mercurio attraverso gli alimenti, i prodotti ittici subiscono attente analisi destinate ad evitare tali tipi di contatto, di contro, viene tollerato che del mercurio possa stabilmente essere a contatto con l'uomo per anni rilasciando il suo carico di tossicità all'organismo. A causa di questo migliaia di italiani convivono con patologie a volte molto gravi derivanti dal mercurio. Patologie che - ha ancora ribadito - arrivano a vere invalidità permanenti di cui lo Stato, che tollera l'uso di questa componente, non se nè fa alcun carico lasciando il cittadino solo a combattere la propria situazione di malato ed invalido".

In merito, l'Adiconsum Lazio ha invitato Il presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, ad aprire un tavolo con la massima urgenza per affrontare un problema a cui la Regione Lazio, e tutte le altre regioni italiane, deve far fronte sia a tutela del singolo cittadino, sia come proposta all'Istituzione centrale per bandire il mercurio da usi terapeutici, intervenire sulle otturazioni che ne contengono sostituendole con otturazioni sicure, dare assistenza a chi ha residuato delle invalidità, fare informazione verso i cittadini su un piano di "bonifica" individuale dal mercurio coinvolgere gli odontoiatri su prevenzione e terapie necessarie.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ricevi gratis gli aggiornamenti di questo sito:

Fornito da FeedBurner

inncantiere2

Interviste del direttore

Convegno Unioncamere 05.07.2010

made_in_italy

I nostri servizi