Fondato e diretto da Laura Cherubini: direttore@impresamia.it - Redazione: redazione@impresamia.it - Pubblicità: commerciale@impresamia.it
News
UE - Unione bancaria: Pittella, con ok verso riparazione guasti crisi LEGGE DELRIO -Incontro tecnico al Ministero per gli Affari regionali: Lanzetta, è la partenza della fase attuativa TRASPORTI - Cdm: varato il decreto che punisce il mancato rispetto dei diritti dei passeggeri dei treni MEDITERRANEO - Gestione efficiente delle risorse idriche: Enea, al via il progetto "Water-Drop" LAVORO - Intermittente: chiarimenti del Ministero per addetti alle attività di call center in bound e/o out bound; necrofori e dei portantini addetti ai servizi funebri UE - Conti bancari di base per tutti: a nessuno potrà essere negato tale diritto sulla base della nazionalità o del luogo di residenza PRIVACY - Corso "Videosorveglianza nei luoghi di lavoro": le slides per chi non c'era COOPERATIVE - Noi: tutela la persona e trasforma le differenze in un vantaggio. Inserisce persone svantaggiate con il progetto Porto TV - Frequenze digitale terrestre: Mise, solo il gruppo Cairo Communication ha presentato domanda di partecipazione all'asta NATURA - Rondini e balestrucci: la Lipu invita a segnalarli sul portale www.ornitho.it: un gesto importante per la conservazione ENERGIA - Smart City: grazie a Lumiére di Enea lo sarà anche Roncade in provincia di Treviso INNOVAZIONE - Trasformazione CO2 in combustibile. in funzione al Centro Ricerche Casaccia dell'Enea il primo impianto italiano PMI - Durc: Aniem, via libera alla smaterializzazione IMMIGRATI - Pressione massima in Italia: Alfano, quest'anno già 20.500 migranti e 13mila domande di accoglienza UE - Fondi: potranno accedervi anche i liberi professionisti CRISI - Def: Istat, 714 euro l'anno beneficio Irpef per famiglie più povere IMPRESE - Fiat:Mise, per i lavoratori di Termini Imerese altri 6 mesi di Cigs in deroga mentre si lavora alla reindustrializzazione IMPRESE - Sole 24 Ore: cessione 24 Ore Software a TeamSystem: i commenti del presidente BenediniI e dell'ad Treu RIFORME - Senato e Italicum: vertice di oltre due ore fra Renzi e Berlusconi GOVERNO - Cdm: convocato per oggi alle 18 a Palazzo Chigi. L'odg

Seguici su

IM-Impresamia su Twitter

Login

Effettua il login al sito per accedere a tutte le notizie non in abbonamento. _______________

Lavori parlamentari

Corsi Master Stage

Scadenze fiscali

Home ABC dell'impresa Franchising IMPRESE - Agenzie di recapito: 60 a rischio chiusura. 1.500 i lavoratori
IMPRESE - Agenzie di recapito: 60 a rischio chiusura. 1.500 i lavoratori PDF Stampa E-mail
Tweet me!
News
AddThis Social Bookmark Button

postino_r40060 imprese italiane rischiano di chiudere e oltre 1.500 lavoratori di essere licenziati. E il titolo di un annuncio pagamento pubblicato sulla stampa dalle Agenzie di recapito (ProPoste 2000 e InPosta 2007) e dalla Cna.

Nel testo le 60 imprese chiedono al Governo un rapido intervento sia in realzione alla liberalizzazione del mercato del recapito sia nei confronti di Poste Italiane per future ma urgenti scelte di politica industriale.

"Poste Italiane - si legge nel testo dove si spiegano i motivi dell'annuncio - con i nuovi bandi di gara, vuole destrutturare l'unica rete di operatori postali reali, strutturati ed efficienti. Le agenzie di recapito sono state sin dal 1920 il fiore all'occhiello del sistema postale. Nel 1999 il Governo ha revocato le concessioni invitando nel contempo Poste Italiane a stringere accordi di collaborazione con le Agenzie di recapito".

"Le Agenzie - si legge nel comunicato - hanno accettato di collaborare rinunciando di fatto a tutta la clientela storica ed hanno aiutato le Poste ad aumentare il livello qualitativo grazie alla loro professionalita' Le Agenzie si trovano oggi ad operare in un mercato solo parzialmente liberalizzato e comunque monopolizzato da Poste Italiane (92% quota di mercato)".

 

Ricevi gratis gli aggiornamenti di questo sito:

Fornito da FeedBurner

inncantiere2

Interviste del direttore

Convegno Unioncamere 05.07.2010

made_in_italy

I nostri servizi