Fondato e diretto da Laura Cherubini: direttore@impresamia.it - Redazione: redazione@impresamia.it - Pubblicità: commerciale@impresamia.it
News
L. STABILITA' - Credito di imposta del 10% per imprese senza dipendenti. La norma compensa l'aumento dell'aliquota Irap dal 3,5 al 3,9% CRISI - Low-flation in Francia: segnale di un cambiamento nel ritmo di crescita PROFESSIONI - Amministratori di condominio: Bica (Anammi), aggiornamento obbligatorio ma occhio al corso-truffa L. STABILITA' - Senato: circa 60 emendamenti presentati dal governo in commissione Bilancio al Senato. Domani, giovedì 18 dicembre, il voto finale FISCO - Imu e Tasi: quali sono le sanzioni per il ritardato pagamento? CONSUMATORI - Mediazione Creditizia: Adiconsum e Auxilia Finance presentano a Roma la 1^ Indagine Customer Satisfaction sui consulenti del credito SOLIDARIETA' - Selex e Croce Rossa Italiana: 2 milioni di pasti donatii RIFIUTI - Natale sostenibile: il decalogo per una raccolta differenziata dell'organico senza sprechi CSR - Openjobmetis partner di Golden Skate Awards: spettacolo natalizio di pattinaggio sul ghiaccio il 21/12 a Torino LAVORO - Jobs act: De Luca Tamajo oggi relatore a Napoli al convegno su cosa cambia nel praticantato e gli effetti delle riforma sulla ripresa occupazionale LEGALITA' - Concorso "Se tutti pagano il giusto anche il mio quartiere sorride": obiettivo diffondere la cultura della legalità fiscale tra le nuove generazioni COMPAGNIE AEREE - American Airlines Group: dati di traffico relativi al mese di novembre 2014e dati ottenuti negli ultimi dodici mesi MAFIE - Sviluppo e legalità: nascono a Carini gli interni del Frecciarossa su terreni confiscati INTERNAZIONALIZZAZIONE - Vini abruzzesi: all'azienda agricola Zaccagnini un finanziamento, garantito da Sace, per consolidare il posizionamento sui nuovi mercati LAVORO - Unioncamere: 173mila entrate nel trimestre finale del 2014. Migliora il saldo ma ancora negativo GDO - Aspiag Service: da gennaio 2015 nella Centrale di Acquisto Esd SOLIDARIETA' - Stevanato Group: al via la seconda edizione del concorso ActionAid contro la fame per le scuole BUSINESS – Sportsystem: Businaro (Assosport), sì alle Olimpiadi di Roma. Almeno +20 % di fatturato considerando anche l’indotto CRISI - Termini Imerese: Mise, Grifa esce di scena. Manifestazione di interesse per il sito ex Fiat presentata dall'italiana Metec che assicura il completo assorbimento dei lavoratori del perimetro Fiat- Magneti Marelli CRISI - Ex Irisbus: firmato al Mise accordo per passaggio a newco Iia (Idnustria italiana autobus)

Seguici su

IM-Impresamia su Twitter

Login

Effettua il login al sito per accedere a tutte le notizie non in abbonamento. _______________

Lavori parlamentari

Corsi Master Stage

Scadenze fiscali

Home ABC dell'impresa Finanziamenti UE - Norme comunitarie: Cdm approva quattro decreti legislativi di recepimento
UE - Norme comunitarie: Cdm approva quattro decreti legislativi di recepimento PDF Stampa E-mail
Tweet me!
News
AddThis Social Bookmark Button

cdm-governo-montiIl Consiglio dei ministri ha approvato quattro decreti legislativi che recepiscono le norme comunitarie in materia di:

1) Obblighi in materia di relazioni e documentazione in caso di fusione e scissioni. Il decreto, dopo l’approvazione preliminare del Consiglio dei Ministri del 6 aprile 2012 e i pareri favorevoli delle Commissioni parlamentari competenti, semplifica la disciplina delle fusioni e delle scissioni delle società e riduce gli obblighi gravanti sulle società anche mediante l’utilizzo di internet per la pubblicazione degli atti societari.

2) Condizioni di ingresso e soggiorno di cittadini di Paesi terzi che intendono svolgere lavori altamente qualificati. Il decreto, dopo l’approvazione preliminare del Consiglio dei Ministri del 16 febbraio 2012 e i pareri favorevoli delle Commissioni parlamentari competenti, è stato approvato in via definitiva. Il recepimento della normativa comunitaria contribuisce al conseguimento degli obiettivi di Lisbona sulla crescita sostenibile, attirando e trattenendo lavoratori altamente qualificati provenienti da Paesi terzi attraverso nuovi e migliori posti di lavoro.

3) Consultazione dei lavoratori nelle imprese e nei gruppi di imprese. Il decreto, dopo l’approvazione preliminare del Consiglio dei Ministri del 6 aprile 2012 e i pareri favorevoli della Conferenza permanente per i rapporti Stato-Regioni e delle Commissioni parlamentari competenti, è stato approvato in via definitiva. Le novità riguardano il miglioramento del diritto all’informazione e alla consultazione dei lavoratori nelle imprese multinazionali attraverso l’incremento del numero dei comitati aziendali europei.

4) Attrezzature a pressione trasportabili. Il decreto disciplina le attrezzature a pressione trasportabili (rubinetti, cisterne, contenitori per gas) al fine di migliorarne la sicurezza e garantirne la libera circolazione. La novità principale consiste nell’attribuzione al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti dei poteri di vigilanza del mercato (attualmente il Ministero esercita poteri di notifica e sorveglianza degli organismi di ispezione).

 

Ricevi gratis gli aggiornamenti di questo sito:

Fornito da FeedBurner

inncantiere2

Interviste del direttore

Convegno Unioncamere 05.07.2010

made_in_italy

I nostri servizi