Fondato e diretto da Laura Cherubini: direttore@impresamia.it - Redazione: redazione@impresamia.it - Pubblicità: commerciale@impresamia.it
News
LAVORO - Raffineria Gela: Mise, riconversione verde e salvaguardia occupazione diretta e indotta LEGGE STABILITA' - Pensioni: Adiconsum, slittamento duro colpo per pensionati e famiglie con anziani. Renzi riveda norma LEGGE STABILITA' - Ritardo pagamento pensioni: Palazzi (Anap), non occorre accanirsi contro gli anziani: bisogna rilanciare il mercato del lavoro dando prospettive ai giovani UNIVERSITA' - Fondazione Grimaldi: 2 premi alle eccellenze siciliane nella ricerca scientifica a RIPRESA - Private equity e venture capital: Aifi, gli operatori internazionali tornano a investire in Italia INNOVAZIONE - Workshop gratuito: Arduino e Internet of things, a Roma, 25 e 26 ottobre EVENTI - 5a edizione di Domani Mi Sposo: questa volta a La Favorita di Sarego domenica 26 ottobre CORRUZIONE - Ass. Res Magnae: convegno a Roma, giovedì 30 ottobre, Sala Zuccari (Senato della Repubblica) ENERGIA - Bollette di luce e gas: da settembre 2015, tutto in una sola pagina. Ma chi vorrà potrà approfondire UE - Progetto Europeo EuroVelo8: la pista ciclabile del Mediterraneo SICUREZZA IT - Cloud: Moroni, responsabile divisione Security di Partner Data individua alcune strategie che l’utente può mettere in atto SBLOCCA ITALIA - Vendita immobili: Aniem, assurdo aumentare l'Iva al 10% LAVORO - Offerte: Antal International Italy offre 170 opportunità di lavoro a tempo indeterminato nel settore Operations, Sales & Marketing, Bancario & Assicurativo, Information Technology, Amministrativo & Risorse Umane RIFIUTI - Giacimenti Urbani: seconda edizione a Milano dal 21 al 23 novembre MADE IN ITALY - Progress Profiles: profili per la pavimentazione della Louis Vuitton Fondation INVESTIMENTI - Task force europea: l'Italia prepara la lista dei progetti da finanziare PMI - Riduzione bolletta elettrica: firmati i decreti attuativi DIRITTO - Marchi e brevetti: il mero distributore può agire a tutela del brevetto? La Cassazione dice di sì LEGGE STABILITA' - Tfr in busta paga: sarà su base volontaria e soggetto a tassazione ordinaria SOSTENIBILITA' - Ambiente: a scuola di turismo green. I laboratori gratuiti di ViaggiVerdi a Fa' la cosa giusta! Trento dal 24 al 26 ottobre

Seguici su

IM-Impresamia su Twitter

Login

Effettua il login al sito per accedere a tutte le notizie non in abbonamento. _______________

Lavori parlamentari

Corsi Master Stage

Scadenze fiscali

Home ABC dell'impresa Comunicazione LAVORO - Maestri d'asilo: moralità e professionalità impeccabili
LAVORO - Maestri d'asilo: moralità e professionalità impeccabili PDF Stampa E-mail
Tweet me!
News
AddThis Social Bookmark Button

223402276-3ed41457-a731-4839-9906-fe5194dc77c1E’ il desiderio di tanti ragazzi e ragazze che amano i bambini e trovano particolarmente gratificante lavorarvi a stretto contatto. Naturalmente non si tratta di un lavoro per tutti: proprio perché la fase dell’infanzia è particolarmente delicata, gli operatori che decidono di rivolgersi questo mondo, devono avere dalla propria requisiti particolari, ma anche formazione impeccabile.

Requisiti - Oltre ad essere in possesso di una buona dose di requisiti morali (godimento dei diritti civili, alcuna condanna a proprio carico, alcuna interdizione o altro), l’operatore deve godere di alcuni requisiti professionali imprescindibili.

Il titolo di studio è uno di questi: dovrà essere in possesso di un attestato che qualifichi la propria professionalità in fatto di servizi da offrire alla prima infanzia. Il certificato potrebbe essere relativo all’ottenimento di una laurea in pedagogia, o un diploma di maturità magistrale corredato da un master in formazione della prima infanzia. Naturalmente più approfondita sarà la formazione del giovane, più questo avrà possibilità reali di collaborare con l’infanzia.

Formazione - Di corsi di formazione non ne mancano di certo: quello che più facilmente ricorre facendo una ricerca online è il corso OSA che consente a chi lo desidera di divenire un operatore per l’infanzia a tutto tondo, offrendo una buona formazione di pedagogia, psicologia, psicopedagogia, sociologia, legislazione sociale e sanitaria, economia domestica, alimentazione, anatomia, primo soccorso, e numerosi altri approfondimenti.

Sbocchi lavorativi - Conseguito un diploma in tal senso le possibilità di lavorare con i bambini aumentano esponenzialmente. Si potrà collaborare con un asilo nido (aziendale, nazionale o internazionale), insegnare o aprire un’attività in proprio. In questo caso si potrà optare per un comune asilo nido, per un baby parking, per una ludoteca o magari per un asilo nido in famiglia o un centro estivo per bambini.

Offerte di lavoro - E’ possibile trovare offerte di lavoro interessanti utilizzando i motori di ricerca del settore. Tanto per iniziare provate a dare uno sguardo a questa pagina e in bocca al lupo. (Fonte: Worky.biz)

 

Ricevi gratis gli aggiornamenti di questo sito:

Fornito da FeedBurner

inncantiere2

Interviste del direttore

Convegno Unioncamere 05.07.2010

made_in_italy

I nostri servizi