Fondato e diretto da Laura Cherubini: direttore@impresamia.it - Redazione: redazione@impresamia.it - Pubblicità: commerciale@impresamia.it
News
PMI - Sud: Confafi Campania chiede al Governo di rivedere il Dl 66 del 24/04/2014. Alcune delle misure per la razionalizzazione della spesa pubblica riducono i prezzi contrattualizzati all'impresa CONVEGNI - Dronitaly: normative, sicurezza, sviluppo e utilizzo professionale dei droni civili LAVORO - Cdm: assunzioni a tempo indeterminato per personale docente UE - Ddl delega per Comunitaria 2014: approvato in via preliminare dal Cdm di giovedì 31 luglio DELEGA FISCALE - Cdm: approvato dlgs su riordino tassazione tabacchi ed ecig. Liberalizzata produzione e vendita fiammiferi REGIONI - Leggi: Cdm ne esamina 27 e ne impugna una del Veneto (n. 17 del 19/06/2014) FORMAZIONE -Seo: quando il web marketing incontra l'avanguardia della diagnosi meccanica SICUREZZA IT - Kaspersky Lab: pubblicata ricerca sulla campagna malware Crouching Yeti/Energetic Bear NOMINE - Grandi Stazioni SpA: nuovo presidente Michele Mario Elia e Paolo Gallo nuovo ad RIFORMA CDC - Al via l’iter per i primi accorpamenti tra Camere: in Veneto deliberata la fusione tra Venezia e Rovigo DDL RIFORME - Senato: governo battuto su proposta di modifica presentata dal senatore della Lega Stefano Candiani. Nuovo Senato potrà legiferare su temi etici RAFFINAZIONE - Siti industriali di Gela e Porto Marghera: Mise, accordo tra Eni e sindacati. Tavolo aggiornato a inizio settembre ENERGIA -Biodisel: a Capraia inaugurata l'isola verde di Enel. E' la prima in Italia FISCO - Maggiorazione Tasi: una circolare delle finanze mette un limite all'applicazione dello 0,8 per mille INFLAZIONE - Adiconsum: confermata la deflazione. Servono interventi shock per rilanciare consumi. Si rischia ituazione esplosiva IMPRESE - Ricerca e sviluppo: 300 mln dall’Ue. Dal 30/9 si possono presentare le domande OUTLETS - Neinver: primo semestre positivo per i The style Outlets in Italia TURISMO - Fiab: al via "Bicistaffetta", un percorso su due ruote da Benevento a Roma, organizzato dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta per promuovere la rete ciclabile nazionale e il cicloturismo FORMAZIONE - Master Privacy Officer di Federprivacy: professionisti specializzati della data protection. Il calendario dei corsi autunnali VACANZE - Ue: stai per partire? Non dimenticare la Team, la tessera sanitaria

Seguici su

IM-Impresamia su Twitter

Login

Effettua il login al sito per accedere a tutte le notizie non in abbonamento. _______________

Lavori parlamentari

Corsi Master Stage

Scadenze fiscali

Home ABC dell'impresa LAVORO - Maestri d'asilo: moralità e professionalità impeccabili
LAVORO - Maestri d'asilo: moralità e professionalità impeccabili PDF Stampa E-mail
Tweet me!
Scritto da Laura Cherubini   
Martedì 08 Maggio 2012 17:08
AddThis Social Bookmark Button

223402276-3ed41457-a731-4839-9906-fe5194dc77c1E’ il desiderio di tanti ragazzi e ragazze che amano i bambini e trovano particolarmente gratificante lavorarvi a stretto contatto. Naturalmente non si tratta di un lavoro per tutti: proprio perché la fase dell’infanzia è particolarmente delicata, gli operatori che decidono di rivolgersi questo mondo, devono avere dalla propria requisiti particolari, ma anche formazione impeccabile.

Requisiti - Oltre ad essere in possesso di una buona dose di requisiti morali (godimento dei diritti civili, alcuna condanna a proprio carico, alcuna interdizione o altro), l’operatore deve godere di alcuni requisiti professionali imprescindibili.

Il titolo di studio è uno di questi: dovrà essere in possesso di un attestato che qualifichi la propria professionalità in fatto di servizi da offrire alla prima infanzia. Il certificato potrebbe essere relativo all’ottenimento di una laurea in pedagogia, o un diploma di maturità magistrale corredato da un master in formazione della prima infanzia. Naturalmente più approfondita sarà la formazione del giovane, più questo avrà possibilità reali di collaborare con l’infanzia.

Formazione - Di corsi di formazione non ne mancano di certo: quello che più facilmente ricorre facendo una ricerca online è il corso OSA che consente a chi lo desidera di divenire un operatore per l’infanzia a tutto tondo, offrendo una buona formazione di pedagogia, psicologia, psicopedagogia, sociologia, legislazione sociale e sanitaria, economia domestica, alimentazione, anatomia, primo soccorso, e numerosi altri approfondimenti.

Sbocchi lavorativi - Conseguito un diploma in tal senso le possibilità di lavorare con i bambini aumentano esponenzialmente. Si potrà collaborare con un asilo nido (aziendale, nazionale o internazionale), insegnare o aprire un’attività in proprio. In questo caso si potrà optare per un comune asilo nido, per un baby parking, per una ludoteca o magari per un asilo nido in famiglia o un centro estivo per bambini.

Offerte di lavoro - E’ possibile trovare offerte di lavoro interessanti utilizzando i motori di ricerca del settore. Tanto per iniziare provate a dare uno sguardo a questa pagina e in bocca al lupo. (Fonte: Worky.biz)

 

Ricevi gratis gli aggiornamenti di questo sito:

Fornito da FeedBurner

inncantiere2

Interviste del direttore

Convegno Unioncamere 05.07.2010

made_in_italy

I nostri servizi